Schemi di rete

Software e sicurezza

Tutti gli schemi sono realizzati con il software Cisco Packet Tracer versione 7.2. Una volta scaricato il file puoi controllarne l’integrità con questo tool e confrontare il risultato con l’hash MD5 che ho calcolato per ogni risorsa.

Febbraio 2020

NAT

Questo progetto prevede l’utilizzo della tecnica di NAT (Network address translation). Questa tecnica ci permette di navigare nella rete internet con il nostro IP pubblico nonostante le richieste vengano effettuate con un IP privato.

Prova il progetto!

MD5:
3b2921c8fe6d6dcb27ca2d4163ac4296

Febbraio 2020

2019

Novembre 2019

RIP routing

Lo schema utilizzato per questo progetto collega due reti con dei router che utilizzano il protocollo RIP (Routing Information Protocol). È prevista anche la ridondanza di alcuni apparati di rete per questioni di affidabilità.
Se sei interessato puoi leggere la relazione.

Guarda lo schema!

MD5:
970bf33276b9f7bee0e3564aa3305d05

Novembre 2019
Novembre 2019

Static routing

In questa configurazione ho collegato due reti usando la tecnica dell’instradamento statico. Inoltre lo schema prevede una ridondanza dei nodi di rete per una maggiore affidabilità.

Prova lo schema!

MD5:
c451101b8b38f9b1c31e2ed6f13b9323

Novembre 2019
Ottobre 2019

Subnetting

In questo schema ho diviso una rete in più sottoreti grazie al processo di subnetting. Se vuoi puoi dare un’occhiata anche alla guida che ho realizzato per calcolare la subnet mask.

Scarica il progetto!

MD5:
be9753c2527c1a942e9fc5b0b4e3ada0

Ottobre 2019